Fondazione San Giuseppe Calasanzio
PORTOGRUARO

Il Calasanzio di Portogruaro

da Asilo Infantile a Fondazione: 1920 - 2020
Roberto Sandron

Ripercorrere cento anni di vita del Calasanzio, ricordarne le difficoltà incontrate, l'impegno dei parroci e della comunità per la sua esistenza, seguendone le molteplici attività benefiche attraverso la storia d'Italia e di Portogruaro in particolare, costituisce il filo conduttore del lavoro di Roberto Sandron.
All'Autore va la nostra gratitudine per aver assunto su di sé l'onere di fare memoria della vita del Calasanzio e per avervi dedicato passione e tempo, pervasi di sentimento.
L'acume dello storico, l'attenzione dell'archivista capace di rintracciare i documenti e di farli rivivere, il nostalgico ricordo degli anni in cui bambino frequentò l'Asilo, hanno consentito all'Autore di "regalarci" e regalare alla città di Portogruaro la storia dell'istituzione Calasanzio, attraverso la storia della sua comunità civile e religiosa dell'intero secolo.
L'idea di fondare un asilo per i bambini poveri della città, di avviare alla scolarizzazione minori di entrambi i sessi privi di qualsiasi sostegno, nasce e si sviluppa nei sacerdoti che nel corso del secolo hanno dedicato il loro impegno alla conduzione del Calasanzio
La necessità di "combattere" quotidianamente per affrontare le esigenze primarie di vita, di non fermarsi davanti ad ostacoli burocratici diviene una conseguenza della loro scelta.
I documenti che l'Autore ha raccolto e ci propone, ci consentono così di seguire la vita del Calasanzio dalla sua nascita a giorni nostri, partecipandovi emotivamente.

Dalla Prefazione del Presidente Antonio Lazzaro